Ingegnere elettronico indiano arrestato per razzismo nei confronti dei ROM per colpa di Google Translate

È successo oggi a Firenze, un’ingegnere elettronico indiano appena finita la sua pubblicazione sulla progettazione di un controller di un’arma al plasma, tradotta in italiano con l’aiuto di google translate, l’ha pubblicata senza controllare troppo l’esattezza della traduzione.

Ad incastrarlo è stata la frase “to achieve that i’ve burnt a ROM with the program” , che è stato tradotto da google translate come “per ottenere ciò ho in programma di bruciare una Rom”.

Il risvolto positivo dell’accaduto potrebbe essere che finalmente lo stato italiano ha qualcosa che può aiutare nella liberazione dei Marò.

20111101035931Roma-Gypsies

ROMA, ATAC: Acquistati 80 hoverbus

Dato il verificarsi di condizioni climatiche avverse a Roma ed alla presenza di buche , l’ATAC ha deciso di acquistare dei nuovi modelli di autobus versione hovercraft costruiti da un’azienda russa

Questi nuovi autobus funzionano grazie ad un cuscino d’aria e quindi sono immuni alle buche di diametro inferiore a 1 metro o profonde meno di 30cm, grazie a questo fatto , specifica il sindaco Ignazio Marino, è possibile risparmiare circa 100 milioni l’anno sulla manutenzione delle strade.

Sono in valutazione anche piani di modifica della metro A per trasformarla in una strada percorribile da hovercraft, oppure chiedere alla medesima azienda russa se è possibile progettare dei treni sommergibili e a quale costo.

hoverbus

Ignazio Marino annuncia nuovo pacchetto mobilità sostenibile per Roma, la bici prima di tutto

È stato annunciato oggi dal sindaco di Roma Ignazio Marino, un nuovo piano per la mobilità sostenibile, specialmente per via della stagione estiva con i seguenti punti fondamentali:

– Stop a tutti i treni, sulle ferrovie sarà permesso andare solo in bici

marino_approved

– Per le ferrovie e/o metro dove non è prevista la bicicletta è vietato pagare il biglietto

– Acquisto di ben 5 nuove biciclette per il bike sharing

bike sharing roma 2

E come ultimo punto, l’acquisto più importante di tutti, 50 autobus alimentati a spinta

spinta-autobus

 

Inoltre il sindaco è anche lieto di annunciare che le Metro A e B in vista dell’apertura della Metro C saranno convertite in ferrovie regionali, in modo da non dover assumere altro personale.

 

 

Aereo con irroratori per le scie chimiche cade su una chiesa, 105 morti e 70 feriti

TERNI, chiesa S. Maria Assunta

Un aereo attrezzato per irrorazioni geoingegneristiche è caduto circa un’ora fa alle 14.30 sulla chiesa S. Maria Assunta probabilmente a causa di un guasto che ha fatto rientrare parte delle scie chimiche all’interno dell’abitacolo.

Parla uno dei fedeli sopravvissuti al disastro: “Boh che c’aveva quell’aereo sopra, fattosta che sta roba è da sballo, altro che l’LSD”
L’aereo è tutt’ora in corso di rimozione da parte di militari italiani e degli USA, l’area di 666 m² è stata prontamente messa in quarantena con tanto di recinzioni e filo spinato.

Un altro fedele dichiara di riuscire a parlare con Gesù e gli apostoli dopo l’accaduto, ma purtroppo il giornalista del Corriere Del Marcio non è riuscito ad avere ulteriori dettagli in quanto è stato allontanato subito dai militari.

scie-chimiche

Renzi: Il sindaco di Venezia Giorgio Orsoni non è mai stato del PD, è un complotto messo su da Grillo

“Il sindaco di Venezia Giorgio Orsoni non è mai stato del PD, è un complotto messo su da Grillo” è quanto dichiarato dal premier Matteo Renzi questa mattina a Roma.
Ha poi spiegato che sono in corso indagini verso M5S per trovare eventuali collegamenti con associazioni che usano simboli e gadget del Partito Democratico senza autorizzazione, nel caso ciò si riveli un buco nell’acqua potrebbero partire indagini anche verso il centro destra, ma Renzi ha detto che preferisce la strada M5S prima, per evitare di perdere “alleati preziosi ed onesti come me”.

Mr Bean

Una stampante apparentemente lanciata da un ufficio colpisce un ciclista, ricoverato con codice rosso

ROMA, 7 Giugno
Alle 11:45 di questa mattina si è verificato un gravissimo incidente apparentemente causato da una stampante proveniente da una finestra di un ufficio comunale.

Ciclista stampante

Aggiornamento 18:00
È stato identificato dalle forze dell’ordine l’autore del gesto, sembra si tratti di un cittadino romano che all’ennesima pratica andata storta in quell’ufficio a causa dei malfunzionamenti della stampante, ha dato in escandescenza lanciando la stampante fuori dalla finestra e danneggiando anche il monitor del computer.
A denunciare il fatto è stata l’impiegata che lavora li dopo essere venuta a conoscenza del tragico evento.