Renzi va a chiedere alla Francia di accogliere i migranti, ma il francese lo frega

matteo-renzi-arlecchino1-400x2981

Non sono andate molto bene le trattative di questa mattina dove il premier Renzi doveva cercare di convincere la Francia ad accettare i migranti, stando a fonti vicine al premier, sembrerebbe che il presidente Hollande non abbia capito molto bene cosa il nostro premier avesse chiesto.
Nelle ultime ore si sta delineando uno scenario molto chiaro, non solo, non è stata ottenuta l’accoglienza dei migranti verso la Francia, ma al contempo la Francia ha iniziato a mandare con camion dell’esercito tutti i clandestini presenti nel territorio francese.
In seguito a ciò il Partito Democratico sta valutando se assumere un “parlatore” per il premier, ovvero una nuova figura professionale che va ben oltre l’interprete perché oltre a tradurre deve anche eliminare dal discorso eventuali refusi o errori gravi come quello di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *