Adinolfi minacciato dai creatori del gioco da tavolo

copertinatempi2014

(13 Novembre, Roma ) Mario Adinolfi stanco delle continue prese in giro per la carta del gioco da tavolo che lo ritrae fa un annuncio tramite radio Maria parlando degli effetti negativi che ha il gioco sulla famiglia ed i bambini.
L’ideatore dopo aver sentito le sue parole lo ha invitato a casa sua dicendogli che se ha il coraggio di dichiarare queste cose che me lo venga a dire in faccia, dopodiché Mario Adinolfi ha preso come minacce le frasi dette da Bono e tuttora vive segregato in casa con la moglie e i figli protetto da una squadra SWAT.

Lascia un commento

Or

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *